lunedì 1 agosto 2011

Livellamento e Lisciatura

Il livellamento, cioè un pezzo perfettamente piano, si ottiene utilizzando pialle di maggiore lunghezza, una #7 in genere o anche una #8, per pezzi molto lunghi. In generale più è lunga la pialla più è facile ottenere superfici perfettamente piane.
Una pialla azionata su di una superficie piana, produce idealmente un truciolo lungo quanto tutto il pezzo che si sta piallando.



Lisciatura.

L’operazione finale consiste nell’ottenere una superficie perfettamente liscia e, nella maggior parte dei casi, pronta per la finitura. Per fare ciò si usa una smoothing plane, una pialla corta capace di tagliare trucioli sottilissimi e trasparenti. A seconda del lavoro da fare si può usare una #3, una #4 o anche una #4 ½.



La lama deve essere affilatissima e il tagliente diritto, arrotondato solo alle due estremità per evitare di lasciare segni sul pezzo da lisciare (vedi disegno).




Una tipica pialla da smoothing in legno è quella mostrata nella figura sotto, con il corpo a forma di barca (coffin plane) che favorisce il taglio di trucioli larghi riducendo però la frizione totale dell’attrezzo.




Nessun commento:

Posta un commento